Template Tools
Mercoledì, 17 Ottobre 2018
L'ultima mancia di Gentiloni: nuove esenzioni sul canone Rai PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Politica
Lunedì 19 Febbraio 2018 21:06

Si allarga fino a 8000 euro la fascia di reddito per gli over 75 che non dovrà pagare la tassa tv. Mossa elettorale di Gentiloni

Franco Grilli - ilgiornale.it

||

Novità sul canone Rai. Il nuovo dispositivo dal Ministero delle Finanze e quello dello Sviluppo economico hanno esteso la fascia di reddito che è esente dal pagamento della tassa tv.

Il cambiamento riguarda la fascia di reddito degli over 75. Con questo nuovo provvedimento gli esentati passano da quota 115mila a 350mila. Con questa mossa la fascia di reddito che viene esentata sale dagli attuali 6.713,98 euro a 8.000. Di fatto le nuove famiglie interessate sono circa 232.571 che si aggiunge a 115.500 che non pagavano.

E ad annunciare il provvedimento è stato il premier Paolo Gentiloni durante un suo intervento all'Agenzia del Demanio. "È stato appena firmato dai ministri dello Sviluppo e dell’Economia il decreto che ampia la fascia di persone over 75 che sono esentati dal pagamento del canone Rai", ha affermato il premier. Poi lo stesso premier ha aggiunto: "So quanto la tv sia importante soprattutto per queste fasce sociali in difficoltà e sole". Il premier ha sottolineato l'importanza, per la prossima stagione di riforme, di avere attenzione nei confronti degli anziani, "fragili e spesso soli". Insomma di fatto a poche settimane dal voto arriva una mossa da parte del governo che ha tutto il sapore di una "mancia" elettorale alle porte del voto. E sulla decisione del governo è arrivato anche il commento della Rai con una nota: "Rai prende positivamente atto del provvedimento del Governo che estende l'esenzione dal pagamento del canone agli over 75 con reddito inferiore a 8mila euro l'anno. La disposizione, volta a promuovere l'inclusione sociale, è in linea con analoghe misure già in atto per i principali broadcaster pubblici europei ed è in completa sintonia con i principi di uguaglianza sostanziale e di libero accesso all'informazione sanciti dalla Costituzione e propri della mission Rai. Il sostegno alle fasce più deboli della popolazione rappresenta un valore imprescindibile per il servizio pubblico radiotelevisivo".

Aiutaci ad informarti meglio visitando il sito: www.rivistalagazzettaonline.info

 

Ultime Notizie

"Sui migranti serve condivisione"
  "Sui migranti serve condivisione". Ma il vertice Ue è un... Leggi tutto...
Migranti, Moavero a muso duro: ​"No imposizioni dalla Francia"
Il ministro degli Esteri avverte i francesi su Libia e migrazioni: "Non... Leggi tutto...
Porta News
 NO ALLA RIDUZIONE PER DECRETO DEI DIRITTI DEGLI ITALIANI NEL MONDO !... Leggi tutto...
Diciotti, 50 migranti dileguati
Diciotti, dileguati nel nulla 50 migranti affidati alla Cei A renderlo noto i... Leggi tutto...
Salvini sfida Renzi, Boschi e Boldrini : ​"Adesso condannate questo"
  E sulla sua pagina Facebook lancia una provocazione, un messaggio alla... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |