Template Tools
Mercoledì, 20 Giugno 2018
GP Bahrain - Che gara di Vettel! PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Notizie - Sport
Domenica 16 Aprile 2017 19:02

La Ferrari trionfa davanti a Hamilton e Bottas

Eurosport •16 aprile 2017



Il buio di Sakhir è squarciato da un lampo di colore rosso. E' la Ferrari di Vettel ad illuminare il cielo del Bahrain: grazie ad una prestazione sontuosa il tedesco vince davanti a Hamilton e Bottas.

Ieri una qualifica deludente, oggi Seb si riprende con gli interessi. Una gara perfetta, con la Ferrari che batte in tutto e per tutto la Mercedes, sia di velocità che di strategia. Dopo una buona partenza, Vettel anticipa la sosta, passando davanti a Bottas e rimanendo in testa sino alla fine, resistendo al recupero finale di Hamilton. Quarto chiude un Raikkonen ricco di troppi alti e bassi, quinto Ricciardo davanti a Massa.

E così la Ferrari torna dal Bahrain da prima della classe. La macchina c'è, il pilota anche. Il duello con la Mercedes è fantastico, ma al momento, incredibilmente, la SF17-h è più forte.


La classifica piloti

Il tabellino


POSIZIONE PILOTA SCUDERIA DISTACCO
1 Sebastian Vettel Ferrari -
2 Lewis Hamilton Mercede +6.660
3 Valtteri Bottas Mercedes +20.397
4 Kimi Raikkonen Ferrari +22.475
5 Daniel Ricciardo Red Bull +39.346
6 Felipe Massa Williams +54.326
7 Sergio Perez Force India +62.606
8 Romain Grosjean Haas +74.865
9 Nico Hulkenberg Renault +80.188
10 Esteban Ocon Force India +95.711

I 5 momenti della gara

- Pronti via e Vettel sopravanza Hamilton e si porta secondio dietro Bottas. Quarto Verstappen, poi Ricciardo, Massa e Raikkonen. Kimi perde tantissimo terreno dietro al Brasiliano, passandolo solo al giro numero 8.

- Bottas rallenta il gruppo, facendo da tappo e tenendo i primi 5 in fila indiana. E così la Ferrari prova l'azzardo: Seb anticipa la sosta e cambia gomme all'undicesima tornata, rimanendo sulle supersoft. Poco dopo entra anche Verstappen ma nel giro di uscita finisce a muro per un problema ai freni.


Il crash

- Alla 13mo giro si scontrano alla prima curva Stroll e Sainz. Safety car in pista e tutti rientrano ai box. Bottas e Raikkonen mettono le supersoft, Hamilton, Ricciardo e Massa le soft. Seb ne approfitta ed esce in testa davanti a a Bottas, poi Ricciardo, Hamilton, Massa e Kimi. Nell'ingresso in pit lane l'inglese rallenta troppo Ricciardo. Manovra non consentita e la Direzione Gara gli rifila una penalità di 5 secondi.

- Alla ripartenza Ricciardo rallenta e si fa passare da Hamilton, Massa e Raikkonen. Poco dopo Lewis supera Bottas dopo un ordine di scuderia. Vettel invece vola e semina gil altri.

- Al 31mo giro arriva il momento della sosta per Bottas, tre tornate dopo tocca a Seb. Hamilton rimane in testa e prova ad arrivare sino in fondo. La strategia non paga e Lewis è costretto al cambio gomme al giro 42 e a scontare la penalità. Ultime tornate di fuoco, con il campione del mondo che vola e passa Bottas, ma non recupera su Seb che trionfa per la seconda volta in stagione.

Fonte: https://it.sports.yahoo.com/notizie/esp-gp-bahrain-gara-vettel-ferrari-trionfa-davanti-hamilton-164148626--f1.html

Aiutaci ad informarti meglio visitando il sito: www.rivista.lagazzettaonline.info

Ultimo aggiornamento Domenica 16 Aprile 2017 19:35
 

Ultime Notizie

La Ferrari presenta la nuova SF71H
La Ferrari presenta la nuova SF71H. Vettel è già entusiasta: "Fatto un... Leggi tutto...
"Inchiesta sulla vendita Milan"
La Procura smentisce il fango Il pm Greco smentisce "la Stampa" che... Leggi tutto...
Motogp, Malesia: Dovizioso vince e tiene aperto il Mondiale
Dovizioso, in sella a Ducati, vince davanti al compagno di squadra Lorenzo,... Leggi tutto...
Trieste: Trofeo Cral Insiel
L' 11ª edizione del Trofeo Cral Insiel di vela si è tenuta nelle acque... Leggi tutto...
Rio, Schwazer torna a casa Il Tas: "8 anni di squalifica"
La sentenza arriva dopo la positività a uno steroide sintetico rilevata in un... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |