Template Tools
Sabato, 21 Luglio 2018
I fiorentini quest’anno tornano in vacanza PDF Stampa E-mail
Scritto da Giuseppe Arno   
Lunedì 29 Giugno 2015 03:09

È quanto emerge in uno studio dell’ufficio comunale di statistica. In Versilia con i calciatori. Ma c'è una spiaggia anche sull'Arno

Aumentano, e di molto, i fiorentini che quest’anno non rinunceranno alle vacanze. Sono il 57, 3% mentre erano il 25,3% lo scorso anno e il 32,1% nel 2013. La ‘fotografia’ è stata scattata dall’ufficio di statistica del Comune che, per il dodicesimo anno, ha stimato il numero di fiorentini che andranno in villeggiatura e quello di coloro che, invece, resteranno in città durante il periodo estivo. L’aumento è generalizzato per tutte le classi di età, ma è particolarmente marcato tra i giovani (0-17 anni), la cui percentuale di coloro che andranno in vacanza aumenta del 52,3. In deciso aumento l’intenzione di andare in vacanza sia per i lavoratori dipendenti (+29,8% rispetto al 2014), sia per gli autonomi (+39,8%). Diminuiscono in modo marcato coloro che non andranno in vacanza (da 65,9% a 35,8%). Nello studio (che sarà pubblicato nei prossimi giorni, nel bollettino mensile di giugno), gli esperti del Comune sottolineano inoltre il calo della percentuale di coloro che si sposteranno solo il fine settimana (6,8%, era 8,8% nel 2014), considerati una fascia intermedia tra coloro che andranno in vacanza rispetto coloro che non lo faranno. Il mare resta la meta prediletta, in particolare quello toscano (39,4%) che supera le località fuori regione (38,9%), in aumento rispetto allo scorso anno. Si conferma inoltre la tendenza a concentrare le proprie ferie in un unico periodo (sebbene in calo di 13,4% rispetto al 2014) e agosto come mese preferito, ancora con un picco di assenze per Ferragosto. In aumento, infine, la percentuale di chi parteciperà agli eventi culturali in città (44,5% contro 26,8% del 2014). L’indagine è stata effettuata tra il 18 ed il 29 maggio 2015 su un campione formato da 800 famiglie di fiorentini, suddivise per quartiere ed età anagrafiche. Dalle famiglie si è passati all’analisi dei singoli componenti, stratificandoli a posteriori per genere e per età.

In tanti, già questo fine settimana hanno raggiunto la Versilia e Forte dei Marmi, sempre frequentata dai Vip. L'attaccante della Roma Francesco Totti e la conduttrice Ilary Blasi hanno scelto Forte dei Marmi [qui immortalati nelle foto di Fabrizio Nizza alla Capannina di Franceschi] per trascorrere il weekend. La coppia sta passando il ponte romano di San Pietro e Paolo allo stabilimento balneare Roma di Levante, di proprietà della famiglia Guidi, e ha scelto La Capannina per trascorrere la prima notte della vacanza versiliese. Francesco e Ilary venerdì sera hanno cenato nel locale di Forte dei Marmi in compagnia di amici e si sono concessi per autografi e foto di rito con i numerosi fans. Anche questa sera saranno ospiti del Grande Ufficiale Gherardo Guidi. Presente all'evento di venerdì anche la velina di Striscia la Notizia Irene Cioni, che si è lasciata andare al pianobar sulle note dei grandi successi italiani ed internazionali. Assieme a lei Francesca De Andrè, nipote del cantautore e fidanzata di Daniele Interrante.

White Party al Beach Club Versilia per l’appuntamento domenicale con il Sunday Night. Alla consolle, domenica 28 giugno (dalle 20.30), ci sono Andrea Secci, Dj Alex Jre Jacopo Corazza. E’ invece una novità assoluta l’appuntamento, con cadenza settimanale, a partire da lunedì 29 giugno la serata-evento dedicata a tutti gli appassionati del genere hip hop, rap, trap, dubestep. Special gust dell’apertura ufficiale Don Joe dei Club Dogo pronto a pilotare la notte del Top Club di Cinquale (Ms) attraverso il Rap Classico, la Trap e le hit da Club, mescolando con abilità tutti i successi di oggi, di ieri e quelli di domani.

Ma Firenze continua ad essere attrattiva anche durante l'estate. E per chi non può spostarsi si può sempre prendere il sole nella spiaggia in riva all’Arno. A Easy Living arriva dall’Olanda il dj e produttore eclettico della musica house e funk. Domani, domenica 28 giugno, dalle 18 (a ingresso libero), nello spazio estivo Easy Living, la spiaggia sull’Arno di Lungarno Serristori, si terrà il dj set di “Young Marco”, musicista e produttore eclettico olandese. I suoi dj set sono un cross over di musica house e funk. Si esibirà anche il dj Umberto Saba (Pizzico Records).

L’estate del Museo Novecento avrà fra i suoi protagonisti la musica: l’ex complesso delle Leopoldine si inserisce infatti nella programmazione dell’Estate Fiorentina 2015 con concerti che settimanalmente si svolgeranno nel chiostro. Prosegue invece fino a settembre la speciale programmazione dedicata ad Antony Gormley: in occasione della mostra HUMAN al Forte di Belvedere, il Museo Novecento proporrà ogni martedì pomeriggio una selezione di documentari che approfondiscono la vita e l’arte dell’artista inglese; nel mese di luglio spetterà al professore di Filosofia e Scienze Umane Andrew Benjamin indagare l’utilizzo e la rappresentazione del corpo umano usati da Gormley per realizzare il progetto Human.

Un bus notturno per andare e tornare in sicurezza i giovani nei luoghi di svago di Firenze. Le amministrazioni comunali cercano adesioni. Si tratta del progetto “Salta su” promosso dalle amministrazioni comunali di San Godenzo, Dicomano, Londa, Rufina, Pelago e Pontassieve che offre ai giovani del territorio un mezzo pubblico nei venerdì estivi, evitando l’utilizzo dell’auto, che in certi casi può risultare molto pericoloso. Le amministrazioni interessate vogliono comprendere se il servizio può interessare agli utenti, in modo da attivarlo definendo tutti i particolari di questo “viaggio”. Chi fosse interessato può connettersi ai siti dei comuni coinvolti dando la propria pre-adesione. Il servizio sarà attivato con un numero congruo di partecipanti. Indicativamente il bus è previsto in partenza i seguenti venerdì: 10-17-24 e 31 luglio, il 7 e 28 agosto ed il 4 settembre, la partenza sarà fissata alle 22,15 circa da San Godenzo le altre fermate saranno a Dicomano, Contea, Londa, Rufina, San Francesco, Pontassieve e Sieci. A Firenze dovrebbero essere tre gli stop del Bus: viale Generale Dalla Chiesa, Viale Amendola (per raggiugere la zona Santa Croce) per arrivare infine alla Fortezza da Basso (le amministrazioni stanno lavorando per farlo arrivare alla Stazione di Santa Maria Novella). Da qui si ripartirà alle 3.30 per il viaggio inverso. Il costo per ogni viaggio andata e ritorno sarà di 3 euro.

fonte: http://www.nove.firenze.it/i-fiorentini-questanno-tornano-vacanza.htm

Aiutaci ad informarti meglio visitando il sito: www.rivista.lagazzettaonline.info

 

Ultime Notizie

Mobilità in Toscana: la Tramvia cambia volto a Firenze e non solo
Tramvia a Firenze e People Mover a Pisa esempi di mobilità sostenibile... Leggi tutto...
Chianti Festival a Gaiole
  Chianti Festival: a Gaiole       Mercoledì 18 luglio,... Leggi tutto...
Tramvia di Firenze: T1 Leonardo unisce Villa Costanza a Careggi passando per Santa Maria Novella
Taglio del nastro per la Linea 3 della Tramvia fiorentina     Da oggi... Leggi tutto...
Formazione in Industria 4.0 per i ragazzi toscani
 Foto industria Sette progetti scelti in coerenza con gli indirizzi... Leggi tutto...
Arrivano a Firenze le guardie ambientali volontarie
Per la destra uno Spot, per la sinistra estrema sarebbe un provvedimento di... Leggi tutto...

Rivista La Gazzetta

 
Edizione 41
La Gazzetta 41
 

40 | 39 | 38 | 37 | 36 | 35 | 34 | 33 | 32

31 | 30 | 29 | 28 | 27 | 26 | 25 | 24 | 23

22 |